PARCO GIOCHI ALBERI DI VIGATTO

Colori naturali, materiali ecocompatibili e riciclabili e massima sicurezza per i bambini durante il gioco sono i punti di forza del parco giochi realizzato da Gea Fun Experience ad Alberi di Vigatto, alle porte di Parma. L’installazione è stata realizzata su incarico della parrocchia, nel giardino parrocchiale adiacente alla chiesa, ed offre ai bambini una nuova esperienza di parco, con tre torri, uno scivolo, due pareti da arrampicata, un ponte oscillante, una pertica e una scala orizzontale.

 

DOVE SI TROVA

Il parco giochi si trova nel giardino parrocchiale della chiesa di Alberi di Vigatto, frazione del comune di Parma.

 

MANUTENZIONE E RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA VERDE

La volontà della parrocchia era quella di riqualificare l’area verde sempre molto frequentata dai bambini e dalle famiglie della zona, per renderla più accogliente e sicura. Durante un primo sopralluogo i tecnici Gea hanno analizzato le strutture esistenti e valutato gli interventi necessari per la messa in sicurezza dell’area gioco. Tre le proposte formulate da Gea (diverse per forma e tipologia) e analizzate dai committenti, la cui scelta è ricaduta infine sulla soluzione che avrebbe meglio saputo soddisfare le esigenze della comunità.

 

UNA NUOVA ESPERIENZA DI PARCO

E’<naturalezza> la parola chiave di questo impianto gioco, realizzato in legno trattato antimuffa e antischeggia (con bulloneria in acciaio inox inossidabile che garantisce un serraggio duraturo e sicuro) a cui colori naturali come il giallo e il blu offrono un tocco di luce sobria e calda. La sicurezza dei bambini durante il gioco è garantita dalla pavimentazione antitrauma in ghiaino stondato da 2-3 millimetri, che permette ai piccoli fruitori di scatenarsi su un impianto costituito da due torri - ed una terza torre a scala - uno scivolo da 145 centimetri, due diverse pareti da arrampicata per l’accesso, un ponte oscillante, una pertica sulla quale improvvisarsi pompieri, una scala orizzontale a 2 metri di altezza e una scala a pioli per accedere alla parte alta della struttura.

 

NORMATIVA

L’area gioco è conforme alla normativa en1176/77, mentre la scelta del ghiaino come pavimentazione anti trauma ed il materiale di costruzione fanno sì che siano rispettati i CAMM, ovvero i Criteri Minimi Ambientali.

 

TEMPO DI INSTALLAZIONE

3 giornate lavorative di cui:

  • Una per la sistemazione e la predisposizione dell’area, compreso lo sbanco di 35 centimetri.
  • Una per il montaggio e il posizionamento della struttura, compresi i plinti di fondazione, e per il trasporto della ghiaia in loco.
  • Una, infine, per la stesura della ghiaia, la manutenzione dei giochi esistenti, la pulizia dell’area e la sistemazione delle panchine.

Esempi di progetti ActivePARK - Parco giochi da amare

  • 1